Main menu

Geo Catalogo

Servizio fondamentale per chi lavora con i dati geografici, permette di scaricare i dati presenti nel catalogo e di conoscere esattamente le loro credenziali grazie ai metadati

Comune di Mareno di Piave

Nella zona di Mareno di Piave sono stati rinvenuti alcuni reperti archeologici risalenti all'Epoca romana. Solo nel medioevo però la località inizia ad avere una sviluppo significativo.

A Mareno di Piave passa la Via Ungaresca un'antica arteria stradale che nel medioevo rappresentò il principale collegamento tra la Marca Trevigiana e il Friuli, toccando le attuali frazioni Santa Maria del Piave, Bocca di Strada, Ramera, poi continua nei seguenti Comuni: San Fior, Godega di Sant'Urbano, Orsago, Cordignano, Caneva e Polcenigo.

Nel 1009 nei pressi della Chiesa di Santa Maria del Piave fu costruita una struttura, chiamata Hospitale che serviva per accogliere i pellegrini in viaggio. Iniziano intanto i primi lavori di bonifica del territorio che continueranno per vari secoli anche dopo la famosa piena del fiume Piave avvenuta nel 1368.

Nei secoli che vanno dal XII al XIV Mareno di Piave fu dominata del più grosso paese di Conegliano e in seguito, nel 1388 entrò a far parte della Repubblica di Venezia, sotto il cui controllo rimase fino alla caduta della stessa per mano di Napoleone Bonaparte nel 1797.

L'attuale toponimo di Mareno dì Piave venne istituito con Regio Decreto il 10 novembre 1887.

Informazioni

coffe-icoIl Sistema informativo geografico a getione associata è un progeto che vuole portare al servizio del cittadino e degli utenti istituzionali la conoscienza e l'informazione territoriale condivisa.

Read more...

Contatti

contact-ico

Comune di Conegliano
Piazza Cima, 8 - 31015 Conegliano (TV)
Centro Tecnico
Piazza Cesare Beccaria, 1 - 31015 Conegliano (TV)
Referente tecnico